NOTIZIARIO DELL’OLIVICOLTORE n° 8 dell'11 Luglio 2016

NOTIZIARIO DELL’OLIVICOLTORE n° 8 dell'11 Luglio 2016

a cura dell'Agr. Moreno Moraldi

L’attuale fase fenologica dell’olivo è quella di ingrossamento del frutto fino al rassodamento del nòcciolo, corrispondente ai codici compresi tra BBCH: 71 e BBCH: 75. Prima dell’indurimento di quest’ultimo la presenza della mosca non desta preoccupazioni. Per il momento possiamo anche godere di un clima caratterizzato dall’assenza di piogge e di temperature ben al di sopra dei 30°C che, limitando l’attività dell’insetto, ci salvaguardano anche da eventuali attacchi.

Si consiglia comunque di posizionare e tenere sotto osservazione le trappole per il monitoraggio. A coloro che intendessero prevenire eventuali attacchi con l’uso di prodotti rameici, utili per indurire l’epicarpo e scoraggiarne così la perforazione da parte dell’ovodepositore dell’insetto, si consiglia di effettuare le irrorazioni sulla chioma esclusivamente nelle primissime ore del mattino, possibilmente all’alba, prima che le temperature notturne si innalzino.

Verso la metà di questa settimana alcune zone dell’Umbria potrebbero essere interessate da un’ondata di temporali sparsi, la cui entità non è ancora prevedibile. Ad esclusione delle zone che venissero interessate da precipitazioni abbondanti, si segnala l’importanza di effettuare, ove possibile, delle irrigazioni di soccorso, soprattutto per gli olivi posizionati su zone collinari esposte a mezzogiorno. A causa dell’eccessivo caldo, infatti, le piante potrebbero tendere a limitare l’accrescimento delle drupe o, nelle condizioni più siccitose, sarebbero anche in grado di recuperare l’acqua disponibile nei frutti per avere a disposizione i liquidi necessari alla propria sopravvivenza.

Per chiunque volesse contattare direttamente il Dott. Moraldi, la mail è: moraldi@email.it

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!