NOTIZIARIO DELL’OLIVICOLTORE n° 20 del 02 ottobre 2016

NOTIZIARIO DELL’OLIVICOLTORE n° 20 del 02 ottobre 2016

a cura dell'Agr. Moreno Moraldi

Carissimi lettori, siamo giunti ormai alla ventesima settimana del “Notiziario dell’olivicoltore” e con quest’ultima pubblicazione ritengo ormai concluso l’aggiornamento settimanale riguardante i problemi della mosca delle olive. Infatti nell’approssimarsi della raccolta consiglio a tutti i lettori due distinte scelte al riguardo:

1)    coloro che hanno utilizzato i prodotti ovicidi e larvicidi (dimetoato, fosmet e imidacloprid) devono attendere almeno 28 giorni dall’ultimo trattamento prima di raccogliere le olive. Non appena trascorso tale termine si consiglia di raccogliere nel più breve tempo possibile per evitare che le ovideposizione dell’ultimo periodo possano compromettere la qualità delle olive. Qualora, durante tutta la stagione, fosse stato eseguito un solo trattamento ovicida e larvicida con i prodotti sopra indicati e la mosca continuasse ad ovideporre, cosa molto probabile, potrebbe essere utile un secondo trattamento con un prodotto fitosanitario a base di deltametrina, insetticida che ha un periodo di carenza (dal trattamento alla raccolta) di soli 7 giorni;

2)    a coloro che non hanno effettuato trattamenti ovicidi e larvicidi consiglio vivamente di raccogliere le olive prima possibile al fine di evitare che le ovideposizioni di quest’ultimi giorni lascino sviluppare le larve fino allo stadio più avanzato, con seri danni per la qualità del prodotto finale. Visto l’andamento stagionale favorevole alla mosca, molti frantoi hanno infatti anticipato l’apertura per permettere agli olivicoltori di “salvare il salvabile”. A tal proposito si ricorda che le drupe attaccate nei mesi passati stanno cadendo e pertanto non influiranno più sulle proprietà dell’olio. Viceversa, quelle con attacchi più recenti, non avendo il tempo di cadere prima della raccolta, fanno aumentare, di giorno in giorno, il rischio di alterazioni alla buona qualità dell’olio.

Per tutte le altre notizie in merito alla mosca olearia si consiglia di leggere i bollettini precedenti che possono essere consultati sul portale che ospita questa pagina: http://www.perugiameteo.it/Home/Notiziario-dellOlivicoltore/NOTIZIARI-2016.aspx

Con l’occasione, prima di salutarci per questa stagione olearia, consiglio a tutti di intervenire con un trattamento a base di prodotti rameici immediatamente dopo la raccolta, soprattutto se questa è stata fatta con strumenti abbacchiatori che possono causare piccole ferite sui rami degli olivi. Si consiglia inoltre di non avere troppa fretta per effettuare la potatura degli olivi, attendendo sempre e comunque la prossima primavera. Anche dopo la potatura è consigliabile eseguire un ulteriore trattamento con prodotti a base di rame.

Con queste ultime note saluto cordialmente tutti i lettori che ci hanno seguito in queste 20 settimane di pubblicazione del notiziario. A presto.

Buon lavoro a tutti.

Per chiunque volesse contattare direttamente il Dott. Moraldi, la mail è: moraldi@email.it

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!