Notiziario n°10 del 31 agosto 2015

NOTIZIARIO DELL’OLIVICOLTORE n° 10 del 31 agosto 2015
a cura dell'Agr. Moreno Moraldi 

Le previsioni meteo per questa settimana ci confermano temperature elevate fino a mercoledì 3 settembre 2015. Tali livelli di caldo limitano l’attività della mosca e potrebbero pregiudicare, per nostra fortuna, la vitalità delle uova eventualmente già deposte sulle olive.

I controlli effettuati in tutta l’Umbria da varie strutture confermano la presenza, più o meno accentuata, dell’insetto all’interno degli oliveti ma, ancora, non sono stati rilevati danni tali da giustificare gli interventi insetticidi. Tale indicazione di non intervenire resta tuttora confermata in vista del perdurare del caldo nei prossimi giorni.

Ciò non toglie che il consiglio, tutt’ora valido, resti quello già espresso nei precedenti bollettini in merito ad un continuo monitoraggio e campionamento delle drupe del proprio oliveto per verificare l’eventuale presenza della mosca, prima che questa raggiunga o superi la soglia di intervento. Tale soglia fa riferimento alla percentuale di drupe sulle quali siano presenti uova vitali o larve in azione. Viene rilevata analizzando 100 frutti raccolti in 20 diverse piante del proprio oliveto. La soglia oltre la quale si consiglia di intervenire è indicata nel 2-3% per le olive da mensa e nell’8% per quelle da olio.

E’ molto probabile che, nel corso della prima settimana di settembre, si passi da un clima prettamente estivo ad uno preautunnale. Durante la nuova fase, più fresca ed umida, potrebbero emergere le condizioni di reale pericolosità della mosca dell’olivo. In questa nuova fase dovranno pertanto essere concentrati tutti gli sforzi per un assiduo monitoraggio dell’insetto. 

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!