CAMBIAMENTI CLIMATICI: SERIE STORICHE STRUMENTALI DI DATI METEO PER COMPRENDERNE LA DINAMICA, L'INTENSITA' E LA FREQUENZA

Cambiamenti climatici: serie storiche strumentali di dati meteo per comprenderne la dinamica, l'intensità e la frequenza.


Convegno a Perugia, l'11 novembre alle ore 09,30 con la presenza di Andrea Giuliacci

 

La enorme mole di  dati meteo  raccolti da Perugia Meteo negli ultimi 40 anni su Perugia,  e con l’apporto negli ultimi 10  anni  della rete  meteorologica messa in piedi   sia su base regionale che in tutta la penisola dall’Ass. Linea Meteo  che può contare su base regionale oltre 50 stazioni meteo e su base nazionale ha superato la quota 1000 stazioni che in tempo reale ci danno una visione reale del tempo analizzando i principali parametri meteo come le  temperature, il vento, la pioggia. Analizzando questi dati raccolti abbiamo potuto rilevare come negli ultimi 20 anni siano aumentate considerevolmente la frequenza e l'intensità delle ondate di calore nelle stagioni estive, come allo stesso tempo, siano aumentate anche la frequenza di nubifragi e precipitazioni abbondanti nelle 24. Pertanto, abbiamo pensato insieme di proporre un confronto attraverso un convegno che si terrà sabato 11 novembre dalle ore 9.00 alle 12.00 alla sala della Vaccara di Perugia con il patrocinio dello stesso Comune di Perugia  dal titolo:”Cambiamenti climatici:serie storiche strumenta lidi dati meteo per comprenderne la dinamica, l’intensità e la frequenza. L’esempio negli ultimi 40anni nella città di Perugia.”
 

Vista la eccezionale stagione estiva appena trascorsa che ha fatto registrare temperature record abbiamo pensato di focalizzare l’attenzione del convegno sulle ondate di calore, la loro intensità e frequenza in particolare e come questa tendenza su scala locale si possa correlare con tendenze  su scala planetaria su questo tema relazionerà il meteorologo Andrea Giuliacci, ma vi saranno anche contributi significativi sull’impatto di queste ondate di calore, unito alla siccità, sul sistema botanico e boschivo della regione. Poi vi sarà un contributo importante dell’Arpa regionale  sul tema:’impatto della crisi idrica attuale sui sistemi idrogeologi Umbri”. In apertura del convegno avremo una dettagliata relazione sul sistema di monitoraggio della rete messa in piedi a costo zero dall’Ass. Linea Meteo, mentre le conclusioni dei lavori saranno del Vice sindaco di Perugia Avv.UrbanoBarelli

Per la diretta streaming dell'evento collegarsi a questo link

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!