1989

Siccità invernale

Dal 2 dicembre del 1988, ultima precipitazione di un certo rilievo su Perugia, bisognerà aspettare il 24 febbraio del 1989 per avere un cielo nuvoloso o coperto con un moderato temporale. Tutto ciò è stato indice di una situazione di persistente alta pressione di origine mediamente subtropicale e solo temporaneamente, all’inizio e alla fine di gennaio, di origine continentale, con temperature fredde nei valori minimi. Riportiamo sopra le fig. 34 e 35 relative rispettivamente al giorno 9 gennaio e al 12 febbraio, che dimostrano la persistenza dell’area anticiclonica sul Mediterraneo centrale. Nella fig. 34 si evidenzia come l’area anticiclonica sia alimentata da aria africana, mentre nella fig. 35 prevale l’espansione verso est dell’anticiclone delle Azzorre. Ben 83 giorni invernali consecutivi senza una precipitazione di nessun tipo degna di essere segnalata! Questo è sicuramente un dato statistico rilevante che rappresenta un caso da segnalare ed approfondire anche per le teorie legate ai cambiamenti climatici, in quanto, tutta l’area mediterranea e in parte anche quella continentale dell’Europa, fu colpita da questo fenomeno siccitoso. L’anno preso in questione è risultato per Perugia, nella sua complessività, uno degli anni più siccitosi dei 32 presi in riferimento con 734mm.








5 e 15 luglio1989


Ben due piene del Tevere in 15 giorni, sebbene di moderata intensità, comunque non certo frequenti in piena estate e nel mese più asciutto dell’anno. Sono state provocate da una fase temporalesca intensa e diffusa con nubifragi a ripetizione in molte zone dell’Umbria, specie sul settore centro-settentrionale della regione. Un’estate complessivamente piovosa (309mm totali) e quindi anomala che ha fatto da contrappeso ad un inverno altrettanto anomalo e completamente siccitoso (50mm totali), stranezze di un’annata che va archiviata, oltre che per la siccità complessiva, anche per l’estrema incoerenza dell'andamento climatico delle singole stagioni, risultate quasi completamente capovolte nelle loro caratteristiche principali.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!