DICEMBRE 2015 A PERUGIA: IL PIU' SICCITOSO DA 205 ANNI!!!

DICEMBRE 2015 A PERUGIA: IL PIU' SICCITOSO DA 205 ANNI!!!

Il mese di dicembre 2015 sarà ricordato in Umbria come uno tra i più siccitosi di sempre con accumuli vicino allo zero in molte località della regione e anche nel capoluogo regionale. A Perugia, poi, questo dato è davvero eccezionale, in quanto non si riscontrano altri episodi del genere negli ultimi 205 anni, dal 1811, ossia, da quando si dispongono dati di pioggia mensili per Perugia, che venivano raccolti dall'Osservatorio Meteorologico di Perugia presso l'Abbazia di San Pietro. Per precisione, in altre tre annate ci si è avvicinati a questi dati e sono stati il dicembre 1834,1843 e 1853 con accumuli compresi tra 2 e i 3 millimetri.

Tuttavia, il dicembre 2015 suggella un anno complessivamente siccitoso con accumuli a Perugia centro di soli 525mm ne centro storico, con una media di 575 sul territorio comunale, con un deficit molto elevato visto che la media annuale è intorno ai 900 mm. Se gli effetti sugli ecosistemi naturali,come sulle attività antropiche non si sono manifestati è solo perché nei due anni precedenti, 2013 e 2014, abbiamo avuto annate molto piovose con accumuli di pioggia nettamente sopra la media e comprese tra 1300-1400 mm annui. Comunque, la conclusione di questo anno così siccitoso, dimostra la estrema variabilità del clima che vede il susseguirsi di fenomeni, di estremizzazione molto pronunciata, sia a brevissimo tempo, come su scala annuale, con l'alternarsi di periodi molto siccitosi ad altri molto piovosi.

Il mese è stato caratterizzato da un regime anticiclonico inconstrastato e, le uniche precipitazioni che si sono avute a dicembre del 2015, sono avvenute la notte del 18 dicembre con pioviggini, più o meno intense, che hanno accumulato 0,3 mm. Il resto degli 1,7 mm, non sono frutto di precipitazioni, ma della condensazione delle nebbie sul pluviometro della stazione meteorologica, nebbie che hanno insistito in maniera davvero inusuale sulle zone basse della città, creando grossi problemi di accumulo di inquinanti.

Una tendenza questa ben evidenziata anche su scala annuale. Infatti, se noi andiamo ad analizzare i dati di Perugia  negli ultimi 5 anno dal 2010 vediamo l'alternarsi di anni molto siccitosi ad altri molto piovosi, con il record degli ultimi 100 anni che se lo era aggiudicato appunto il 2010, con 1418,5 mm, seguito immediatamente dopo da un 2011 con soli 625,4 mm, che hanno poi anticipato una serie di tre anni abbbondantemente sopra le medie, con il 2012  che totalizzò 1164,8mm, il 2013 ben 1447mm ( nuovo record) e il 2014 con di nuovo un totale di 1081mm. Quest'anno, la media del comune di Perugia, si è attestata sui 575 mm, dato che rappresenta poco più della metà della pioggia caduta nell'intero anno passato e che rappresenta, il quinto anno più siccitoso dal 1811, dopo i devastanti 1834 e1945, con 476 e 478 mm e il 1840 e 1849, con rispettivamente 564 e 567 mm.

Questi dati dimostrano che gli estremi a livello meteorologico rappresentano una ciclicità, ma l'eccezionalità sta nell'estremizzazione e nella vicinanza temporale con cui tali eventi si manifestano.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!