GRADUALE MIGLIORAMENTO DA MARTEDI' 12 NOVEMBRE IN ATTESA DI UN NUOVO INTENSO PEGGIORAMENTO DA VENERDi' 15

GRADUALE MIGLIORAMENTO DA MARTEDI' 12 NOVEMBRE IN ATTESA DI UN NUOVO INTENSO PEGGIORAMENTO DA VENERDi' 15 - Avviso meteo dell'11 novembre ore 21,00

Un vortice di bassa pressione si è isolato in queste ore sul Tirreno meridionale, apportando piogge molto intense su molte aree della nostra Regione, specialmente sull’eugubino-gualdese ove si registrano cumulate in 24h superiori ai 200mm di pioggia, comprese tra gli 80-100mm sul nord della regione e generalmente sulle restanti aree appenniniche centrali e settentrionali, mentre sull’Umbria occidentali i fenomeni sono stati decisamente più blandi. Tali precipitazioni sono state accompagnate da venti settentrionali molto forti, i quali insisteranno anche nella giornata di domani Martedì 12 Novembre con le temperature previste in lieve risalita, mentre le piogge saranno relegate lungo le aree appenniniche e pedemontane con precipitazioni perlopiù di debole o localmente di moderata intensità con possibili rovesci. La neve cadrà a quote medio-alte, mentre altrove la situazione meteorologica sarà generalmente più buona. Poi Mercoledì 13 assisteremo ad un ulteriore miglioramento a seguito del colmamento del minimo di bassa pressione che oramai si sarà portato tra Sicilia e Libia, con un’ attenuazione della ventilazione settentrionale, la quale tuttavia, potrà ancora risultare moderata lungo la dorsale appenninica. Il cielo è previsto generalmente poco nuvoloso mentre irregolarmente nuvoloso si presenterà ancora sulle aree orientali con possibili isolati piovaschi. Giovedì 14 assisteremo ad una momentanea pausa, ma già dalla serata è atteso un nuovo e sensibile peggioramento per una perturbazione nord atlantica il cui centro di bassa pressione si posizionerà probabilmente tra le isole Baleari e la Corsica richiamando venti caldi ed umidi meridionali. Tali venti porteranno precipitazioni su gran parte dell’Italia e anche sulla nostra regione soprattutto lungo le aree occidentali e meridionali, con temperature in aumento. Tale maltempo insisterà sulla nostra regione probabilmente per tutto il week-end. Nel prossimo avviso daremo maggiori notizie sull’entità del nuovo peggioramento con elementi più precisi

Tiziano Scarponi

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!