Avviso meteo del 19 gennaio 2012

 

AVVISO METEO DEL 19 GENNAIO 2012 - ore 18,00: sul centro-nord dell'Italia l'alta pressione dalla giornata di oggi è si in fase di attenuazione, ma come è successo altre volte in questi ultimi mesi, sembra ancora lontana una vera e propria inversione di tendenza dall'attuale situazione siccitosa che attannaglia il centro Italia e l'Umbria in paticolare . Infatti, anche questa volta, le perturbazioni provenienti da nord-ovest avranno scarso rilievo sulla regione. Pertanto, da domani venerdì 20 fino a domenica, avremo soprattutto  un rimescolamento dell'aria, che faciliterà la dispersione delle sostanze inquinanti, con venti prima occidentali e poi settentrionali. Le precipitazioni, di converso, saranno  sparse e di debole intensità. Le temperature minime aumenteranno anche di 6-7 gradi, così da attenuare le forti gelate registrate nei giorni scorsi, mentre le massime rimaranno pressochè stazionarie o in lieve aumento. Per la giornata di martedì prossimo 24 gennaio, invece, come mostra l'analisi del modello GFS, sembra profilarsi un peggioramento più serio delle condizioni del tempo, ma che ha bisogno ancora di conferme dai modelli matematici. E' da mettere in evidenza che, questi ultimi 15 giorni di totale assenza su tutta la regione di precipitazioni, sia nevose che sotto forma di pioggia, hanno riportato su livelli di guardia  la siccità con portate dei corsi d'acqua e sorgenti al minimo In questo quadro difficile, non tanto per l'immediato, ma pensando sopratutto alla prossima stagione estiva, diventa davvero importante monitorare l'andamento climatico di quest'inverno e pensare in tempo a provvedimenti di risparmio idrico  per i mesi futuri.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Canali

Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!