Bollettino meteo per domenica 17 novembre 2019

17/11/2019
DOMENICA 17 NOVEMBRE

Molto nuvoloso al mattino con precipitazioni estese, localmente a carattere di rovescio o temporale. Tendenza a variabilità con rovesci sparsi, in attenuazione in serata

Venti moderati sud-orientali

Temperature minime stazionarie o in lieve aumento
Temperature massime stazionarie


Bollettino meteo per lunedì 18 novembre 2019

18/11/2019
LUNEDI' 18 NOVEMBRE

Sereno o poco nuvoloso al matitno con nebbie estese nelle pianure e nelle valli, in dissolvimento durante la mattinata. Tendenza ad aumento della nuvolosità con cielo molto nuvoloso dal tardo pomeriggio sera, con la possibiltà di locali precipitazioni, in intensificazione in tarda serata a partire dalle zone occidentali della regione

Venti deboli meridionali, in intensificazione in serata

Temperature minime in diminuzione
temperature massime stazionarie o in lieve aumento



Avvisi meteo

FORTE MALTEMPO DA VENERDI' A DOMENICA CON PAUSE SOLO TEMPORANEE. PROBABILI PRECIPITAZIONI LOCALMENTE ABBONDANTI ANCHE A CARATTERE TEMPORALESCO  - Bollettino meteo del 14 novembre 2019 - ore 16.30

La pausa del tempo perturbato di giovedì 14 è un utile respiro per un sommario calcolo dei danni del passato ciclone ma anche per concentrarsi sul nuovo peggioramento ormai alle porte. Infatti sull'Italia e i mari prospicienti, già dalla sera di giovedi 14 sarà in azione una nuova perturbazione atlantica piuttosto intensa ad iniziare dalla Liguria e Piemonte, dove sono previste piogge intense e nevicate sull'area alpina sopra gli 800m. Nei giorni successivi, fino a lunedi 18, il tempo sulla penisola sarà improntato verso un marcato peggioramento che vedrà le regioni tirreniche Toscana, Lazio, Campania e il nord (Liguria, Emilia, Triveneto in particolare) come le aree più a rischio di forti e abbondanti precipitazioni e venti molto forti sul versante tirrenico, eventuali pause e schiarite avranno carattere temporaneo . Un Miglioramento per ora fragile ma comunque molto auspicabie, si intravede a partire da martedi  9 con un allentamento delle precipitazioni ad iniziare dalla Sicilia e area meridionale.

Sull'Umbria le precipitazioni si insistenti, con accumuli medi dall'inizio del mese sopra i 100mm, non hanno causato alcun problema, tuttavia da venerdi 15 il tempo tornerà a peggiorare anche sulla nostra regione con piogge anche intense dal pomeriggio, con successiva attenuazione dei fenomeni in serata e nottata. Poi per sabato 16 ad una mattinata con cielo variabile farà seguito un rapido e intenso peggioramento dal pomeriggio con altre piogge e nuova attenuazione dei fenomeni nella nottata. Invece, per domenica 17 la depressione che toccherà in giornata le coste della  vicina Maremma porterà un nuovo peggioramento con venti forti e piogge estese e avremo una pausa solo in tarda serata. Per lunedi 18 ancora nuvolosità con precipitazioni localmente intense e temperature in lieve calo. Poi da martedi 19 anche sull' Umbria avremo un graduale miglioramento del tempo. Vista la dinamicità dell'evoluzione meteorologica dei prossimi 3-4 giorni che interesserà anche l'Umbria si raccomanda la massima attenzione sopratutto negli spostamenti da un luogo ad un altro e comunque daremo, se necessario, aggiornamenti in tempo reale sull'evoluzione del tempo ed eventuali situazione di criticità che dovessero eventualmente maturare

Gianfranco Angeloni
Perugia meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!