» Diario meteo » 1984

1984

Un anno ricco di precipitazioni con il 30% in più della norma e picchi di piovosità a febbraio molto elevati. Questo ha determinato frane ed allagamenti piuttosto estesi in tutta la Regione con altri due massimi di piovosità a maggio e settembre, rispettivamente di 209 e 228 mm di pioggia. Se l’agricoltura ha sofferto un po’ dell’eccessiva pioggia, soprattutto di maggio e settembre, è andata meglio al lago Trasimeno e alle falde freatiche che sono state abbondantemente ricaricate dopo le scarse precipitazioni del 1983. Tra gli eventi eccezionali da segnalare, l’alluvione del 26 febbraio con frane ed esondazioni di molti corsi d’acqua della Regione e la pioggia abbondante e persistente del 25 maggio, con una durata di 16 ore continue, davvero notevole per il periodo stagionale.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!