» Diario meteo » 1982

1982

L’anno è iniziato con una preoccupante siccità (gennaio e febbraio con soli 28 mm), scarsissime anche le nevicate sui rilievi. Poi si è concluso con un mese di dicembre particolarmente piovoso (216 mm) e con conseguenti fenomeni alluvionali che hanno interessato molte aree della nostra Regione. All'interno di questa estrema variabilità meteorologica, si è sviluppato un anno che dal punto di vista climatico ha registrato una primavera con scarse precipitazioni, piogge frequenti in estate, ed un autunno con precipitazioni superiori alla norma. Nell'Alto Tevere, in maniera particolare, si sono avuti fenomeni particolarmente intensi, tanto che sono state ben quattro le piene del fiume Tevere, da settembre a novembre. La più importante delle quali è stata quella del 10 novembre, che ha causato notevoli danni a Città di Castello. Infine, dicembre, ha fatto registrare precipitazioni eccezionali affiancate a temperature superiori alle medie per il perdurare di correnti umide di origine atlantica.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!