» Diario meteo » 1979

1979

Le precipitazioni nel complesso sono risultate nella norma: scarse in primavera-estate, buone in autunno ed in inverno. Il quadro termico è risultato molto freddo in gennaio ed a cavallo tra la fine di febbraio e l’inizio di marzo. In estate non si sono manifestate particolari ondate di calore nonostante le scarse precipitazioni registrate. Gli episodi più significativi si sono avuti a maggio con una totale assenza di precipitazioni, quando invece per Perugia, statisticamente, questo è un mese discretamente piovoso, con una media di 83 mm. L’episodio più importante si è verificato l’ultimo giorno dell’anno (31 dicembre), quando un vero e proprio “ciclone” ha attraversato dal primo mattino tutta la regione da nord a sud apportando forte maltempo con piogge violentissime seguite da una vera e propria tempesta di neve che ha spazzato per 5 ore tutta la città. L’evento meteo è stato sicuramente eccezionale ed è stato originato da un intenso nucleo freddo che, dalle Alpi nord occidentali, si è spostato verso sud-est investendo, dapprima la Toscana e poi, tutta l’Umbria, per terminare la sua corsa sul canale di Otranto la sera.

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!