Bollettino meteo per martedì 22 settembre 2020

22/09/2020
Situazione prevista alle ore 10,00
Situazione prevista alle ore 10,00
Situazione prevista alle ore 19.00 Situazione prevista alle ore 19.00
MARTEDI’ 22 SETTEMBRE

Nuvolosità variabile a tratti intensa con la possibilità di rovesci sparssi e temporali, localmente di forte intensità, più probabili e intensi nelle ore pomeridiane e serali. Nebbie al primo mattino nelle pianure e nelle valli 

Venti deboli occidentali con locali rinforzi
e raffiche nelle zone temporalesche
Temperature minime in diminuzione
Temperature massime in diminuzione



Avvisi meteo

PEGGIORAMENTO DEL TEMPO DA DOMENICA 20 SETTEMBRE CON ROVESCI E TEMPORALI. SETTIMANA POI A TRATTI PERTURBATA CON CALO TERMICO ANCHE DI 15°C RISPETTO AD OGGI. Bollettino meteo del 18 settembre 2020 - ore 15.00

Nelle ultime ore la circolazione atmosferica, apparentemente ancora statica, governata com'è da settimane dall'alta pressione, sta preparando invece profondi cambiamenti  su scala europea e per l'italia  i primi segnali di questo  cambiamento saranno visibili già nella giornata di domenica 20 con nubi e rovesci sparsi che invaderanno da ovest il centro-nord. Per ora ancora protagonista è il piccolo ma intenso ciclone mediterraneo in azione sul basso Ionio e che sta portando precipitazioni intense essenzialmente sulla Grecia, mentre sull'Italia ancora per venerdi 18 e sabato 19 l'alta pressione sarà ancora presente con cieli sereni e temperature massime ancora al di sopra dei 30 gradi in molte località del centro-nord. Poi, dalla serata di sabato la nuvolosità andrà ad aumentare ad iniziare dal settore alpino occidentale e Liguria con le prime piogge, successivamente domenica 20 nuvolosità e precipitazioni sparse invaderanno tutto il nord e gran parte del centro; in questo nuovo scenario i venti si orientano da meridione e le temperature inizieranno a calare . Tuttavia, il grande cambiamento nella circolazione atmosferica è fissato per martedi 22 allorquando il vortice polare si porterà rapidamente verso le isole Britanniche per poi avvolgere un po' tutta l'europa compresa parte di quella Mediterranea e la penisola italiana e in questo caso la prossima settimana vedrà tempo perturbato in molti paesi europei con venti forti e temperature in sensibile calo fino a 15 gradi in meno rispetto ad ora, ma avremo modo di riparlarne con dettagli più precisi successivamente.

Sull'Umbria il tempo stabile e soleggiato, oltreché asciutto e siccitoso, continuerà anche per venerdi 18 e sabato 19, mentre un rapido cambiamento è in previsione per domenica 20 con nubi in aumento da ovest e possibili rovesci o temporali dal pomeriggio-sera con le temperature che inizieranno a calare progressivamente, stessa replica anche per lunedi 21, mentre da martedi 22 con l'arrivo dell'aria fredda di origine polare a ridosso dell'area alpina il tempo sulla regione potrebbe volgere verso un intenso peggioramento che potrebbe proseguire per l'intera settimana e di cui daremo l'eventuale sviluppo nei prossimi giorni

Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo


Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!