Bollettiino meteo per domenica 29 Marzo 2020

29/03/2020
situazione prevista alle ore 09.00
situazione prevista alle ore 09.00
Situazione prevista alle ore 19.00 Situazione prevista alle ore 19.00
DOMENICA 29 MARZO

Sereno o poco nuvoloso al mattino salvo locali addensamenti lungo la dorsale appeninica. Foschie dense e locali banchi di nebbia al primo mattino nelle pianure e nelle valli.

Venti deboli nord-orientali, tendenti a ruotare dai quadranti occidentali in serata
Temperature minime in diminuzione
temperature massime in aumento



Avvisi meteo

TEMPORANEO MIGLIORAMENTO NEL WEEKEND CON NUOVO PEGGIORAMENTO DEL TEMPO DA LUNEDI' 30 MARZO, CON PRECIPITAZIONI SPARSE E NEVICATE IN MONTAGNA. FREDDO INVERNALE DA MARTEDI' 31
- Bollettino meteo del 27 marzo 2020 - ore 22.00

La profonda depressione generata sul canale di Sicilia a seguito dell'afflusso di aria fredda che ha interessato direttamente sopratutto le regioni centrali della penisola, è in temporanea attenuazione e il tempo è in  graduale miglioramento anche sulle regioni centrali adriatiche (Marche, Abruzzo e Molise) e la Sicilia dove le piogge sono state particolarmente abbondanti. Le temperature dopo il brusco calo dei giorni scorsi sono in costante aumento un po' su tutto il paese e per ora sono scongiurate gelate anche se avremo un graduale rasserenamento del cielo sia al nord che al centro. Infatti, per sabato 28 avremo cieli prevalentemente sereni al nord,variabile al centro con residue precipitazioni, mentre ancora nuvoloso al sud e isole con precipitazioni sparse, ma la tendenza è verso un miglioramento. Anche domenica 29 tempo inizialmente poco nuvoloso o sereno su gran parte del paese, con qualche locale debole brinata, ma la l'avvicinarsi di una nuova perturbazione a carattere freddo in prossimità dell'arco alpino determinerà un graduale peggioramento del tempo ad iniziare dal nord e regioni tirreniche dove andrà riattivandosi la circolazione depressionaria già presente da giorni. Anche per l'inizio della prossima settimana si conferma pertanto un tipo di tempo variabile a tratti piovoso con temperature di nuovo in calo su valori invernali da martedì
.
Sull'Umbria l'ondata di freddo dei giorni scorsi è risultata la più intensa di tutto il periodo invernale e l'inizio di questa primavera con nevicate anche localmente abbondanti sui rilievi appenninici, tuttavia le piogge che dovevano seguire sono mancate quasi del tutto tanto da riconfermare per la regione un trend complessivo di nuovo siccitoso. Per sabato 28 e domenica 29 il tempo su tutta la regione sarà in miglioramento con ampie schiarite e l'attenuazione del tutto dei venti freddi da nord, anche le temperature continueranno ad aumentare seppure in maniera graduale ed in particolare nei valori massimi. Poi da domenica sera tempo in peggioramento anche sull'Umbria per l'arrivo della nuova perturbazione che porterà nuvolosità e precipitazioni sparse  e nevicate sui rilievi ,sopratutto nella giornata di lunedi 30

Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo

Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!