Bollettino meteo per martedì 27 febbraio 2024

27/02/2024
MARTEDI 27 FEBBRAIO

Nuvolosità variabile al mattino su tutta la regione, più intensa sulle zone occidentali. Precipitazioni sparse isui settori occidentali e settentrionali

Venti deboli meridionali, moderati dal pomeriggio




Temperature minime in sensibile aumento
Temperature massime in aumento



Avvisi meteo

http://perugiameteo.it/resources/editor/avviso10luglioPIC.pngUMBRIA AI MARGINI DEL PEGGIORAMENTO CON PIOGGE SULLE ESTREME ZONE OCCIDENTALI, ALTO TEVERE E MERIDIONALI, SPORADICHE SUL RESTO DEL TERRITORIO. CLIMA MITE - Bollettino meteo del 27 febbraio 2024 - ore 07.30

In questa ultima decade di febbraio, che è anche l'ultima dell'inverno,almeno secondo il calendario meteorologico mondiale, il tempo ha subito un radicale cambiamento su gran parte del continente europeo e anche sull'Italia dove si avvicendano perturbazioni atlantiche che hanno riportato precipitazioni importanti soprattutto al nord e nevicate anche abbondanti sull'arco alpino, precipitazioni più sparse al centro-sud- con le temperature che si sono riallineate con le medie del periodo pur se tendendo di nuovo ad un aumento. Infatti da lunedi 26 una nuova perturbazione è in azione già al nord, in particolare settore di nord-ovest e alta Toscana con precipitazioni abbondanti e nella notte appena trascorsa e la giornata di martedì 27 estenderà la sua influenza anche al settore tirrenico e sul restante nor , invece  rimarranno ancora ai margini l'area centro meridionale adriatica; tuttavia, nella giornata tra mercoledi e giovedi, saranno proprio le regioni meridionali e quelle centrali adriatiche a ricevere le precipitazioni più importanti. Quindi, nel complesso, si va delineando una settimana all'insegna delle precipitazioni, peraltro  quanto mai necessarie visto l'andamento siccitoso e caldo di questo inizio d'anno. Infatti, da venerdì si prepara una nuova perturbazione atlantica che andrà ad interessare in particolare il centro-nord. le temperature a parte lievi oscillazioni rimarranno comprese nelle medie del periodo.Sull'Umbria il cambiamento non ha portato ancora con se le precipitazioni auspicate, ma seppure di moderata intensità queste hanno interessato tutto il territorio regionale e nella giornata di martedì 27, il nuovo peggioramente ,sebbene interesserà marginalmente la regione, porterà un altro contributo di precipitazioni sempre di debole o moderata intensità e più frequenti sul settore occidentale e alto tevere. Anche tra mercoledi e giovedi altre piogge sparse interesseranno la regione, questa volta di più il settore meridionale e orientale appenninico. E concludendo ,dando uno sguardo su tutta la settimana, per il fine settimana anche il nuovo peggioramento potrebbe interessare, questa volta più decisamente, la regione, ma avremo modo di riparlarne con maggiori dettagli nel prossimo aggiornamento

Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo



Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM
 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!