Avvisi meteo


CAMBIO DECISO DELLA CIRCOLAZIONE ATMOSFERICA DA GIOVEDI' 20 CON VENTI DI TRAMONTANA, QUALCHE ROVESCIO E NEVICATE A QUOTE BASSE LUNGO LA DORSALE APPENNINICA.  - Bollettino meteo del 18 gennaio 2022 - ore 20.45

L'alta pressione atlantica governa  ancora il tempo su mezza Europa, quella occidentale, mentre il settore orientale è alle prese con una circolazione fredda rinnovata da continui contributi polari; pertanto il tempo anche sull'Italia vede il prevalere dell'azione dell'alta pressione con temperature rigide e nebbie estese nelle pianure del nord e centro con in più il carico crescente delle sostanze inquinanti intrappolate nei bassi strati dell'atmosfera, mentre nelle aree collinari e di montagna l'inversione termica determina temperature miti e ampio soleggiamento. Ora,  questa situazione nelle prossime 48 ore a partire da mercoledì 19, subirà una parziale variazione, almeno per alcuni giorni, in quanto una perturbazione nordatlantica a carattere freddo attraverserà rapidamente la penisola presentandosi più attiva sull'area adriatica e poi al sud ,e quindi avremo al nord e parte del centro, da giovedì 20 essenzialmente un salutare rimescolamento dell'atmosfera  con la dispersione delle sostanze inquinanti, una variabilità più accentuata sul settore adriatico e appenninico centro meridionale con locali nevicate anche a quote basse e una decisa diminuzione delle temperature soprattutto in collina e montagna dove ora sono particolarmente miti. Poi, per il fine settimana, avremo un graduale miglioramento con il ritorno dell'alta pressione al nord e area tirrenica, mentre sul settore centrale adriatico e al sud continueranno a prevalere le fredde correnti balcniche  con temperature rigide, possibili gelate e anche locali nevicate a quote molto basse anche lungo la costa adriatica. Una situazione metereologica questa che tenderà a perdurare anche per  l'inizio della prossima settimana.

Sull'Umbria l'alta pressione ha generato estese formazioni nebbiose non solo nelle vallate ma anche in collina, mentre il sole continua a splendere solo in alta collina e  in montagna, dove le temperature sono particolarmente miti. La nuova situazione metereologica vede già domani mercoledì 19 una nuvolosità   in accentuazione  con qualche locale pioviggine, mentre per giovedì 20 avremo il passaggio del fronte freddo che sarà più attivo in area adriatica, tuttavia anche sull'Umbria avremo una nuvolosità variabile con associato qualche rovescio sparso e la possibilità di locali nevicate essenzialmente sui rilievi appenninici, i venti si orienteranno da settentrione e avremo una decisa diminuzione delle temperature. Poi, per venerdi 21 e anche per tutto il fine settimana avremo la prevalenza di sole sul settore occidentale della regione sebbene con venti freddi di tramontana, mentre sull'area appenninica locali annuvolamenti potranno dar luogo a locali nevicate anche a quote molto basse.. Le temperature saranno in decisa diminuzione


Gianfranco Angeloni - Perugia Meteo 


Stazione meteo Perugia centro
in tempo reale

Stazione meteo San Pietro
(nuova!)

LE NOSTRE WEBCAM

Perugia streaming webcam !!

 


Aggiornato al 31/12/2014

Vai al diario meteo giorno per giorno!

Vieni a trovarci su facebook!